cosa fare DURANTE un’ALLUVIONE

SE SEI IN UN LUOGO CHIUSO

  • Non scendere in cantine, seminterrati o garage per mettere al sicuro i beni: rischi la vita
  • Non uscire assolutamente per mettere al sicuro l’automobile
  • Se ti trovi in un locale seminterrato o al piano terra, sali ai piani superiori. Evita l’ascensore: si può bloccare
  • Aiuta gli anziani e le persone con disabilità che si trovano nell’edificio
  • Chiudi il gas e disattiva l’impianto elettrico. Non toccare impianti e apparecchi elettrici con mani o piedi bagnati
  • Non bere acqua dal rubinetto: potrebbe essere contaminata
  • Limita l’uso del cellulare: tenere libere le linee facilita i soccorsi
  • Tieniti informato su come evolve la situazione e segui le indicazioni fornite dalle autorità

SE SEI ALL’APERTO

  • Allontanati dalla zona allagata: per la velocità con cui scorre l’acqua, anche pochi centimetri potrebbero farti cadere
  • Raggiungi rapidamente l’area vicina più elevata, o sali ai piani superiori di un edificio, evitando di dirigerti verso pendii o scarpate artificiali che potrebbero franare
  • Fai attenzione a dove cammini: potrebbero esserci voragini, buche, tombini aperti ecc
  • Evita di utilizzare l’automobile. Anche pochi centimetri d’acqua potrebbero farti perdere il controllo del veicolo o causarne lo spegnimento: rischi di rimanere intrappolato
  • Evita sottopassi, argini, ponti: sostare o transitare in questi luoghi può essere molto pericoloso
  • Limita l’uso del cellulare: tenere libere le linee facilita i soccorsi
  • Tieniti informato su come evolve la situazione e segui le indicazioni fornite dalle autorità

IN CASO DI EMERGENZA

CHIAMA IMMEDIATAMENTE il numero 112, numero unico di emergenza europeo.

SPECIFICANDO CON CHIAREZZA

  • chi sei
  • cosa sta succedendo
  • dove ti trovate
  • se ci sono persone con disabilità o necessità mediche particolari che necessitano di assistenza specializzata

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

error: Protezione Civile Olmedo | Copyright © 2020